scuola avventura Val Aurina

Pedagogia sperimentale Referenze Contatto

Che cosa la PS? Le radici delle PS Circolo Empowerment La bilancia della PS Il modello d'apprendimento Il methodo creativo La meta dei procedimenti PS

Il circolo dell'apprendimento

„Una persona ha fatto un’esperienza, ora sta cercando la
storia annessa – sembra tanto che non si può vivere
un’esperienza senza che ci sia una relativa storia…“
Max Frisch

Il processo di comprensione viene favorito da un particolare circolo di apprendimento: azione, riflessione e nuova azione. Nell’azione i partecipanti avranno la possibilità di riconoscere i punti di forza e di debolezza della loro collaborazione, osservando in modo immediato le loro azioni in un ambito limitato. In un colloquio riflessivo saranno gli alunni stessi ad analizzare le loro esperienze. Partendo dall’analisi di ciò che si è già compiuto ed appreso si reimpostano le azioni future per ottimizzare le attività da svolgere.

Azioni fondate sull’esperienza possono basarsi su più circoli di apprendimento tra loro propedeutici, ovvero, circoli che provocano la creazione di nuovi circoli d’apprendimento allo scopo di risolvere il compito finale. Il risultato dell’apprendimento può in questo modo essere provato, rinforzato ed ulteriormente sviluppato. (Tom Senninger in “Abenteuer Leiten“)